Albo Pretorio

Albo Pretorio Online

Sportelli

Sportello Sued Sportello Suap

Focus On



Trasparenza nelle pubbliche amministazioni
Patto dei Sindaci
Galleria fotografica del comune di Olevano Romano Museo Civico di Olevano - Museo Centro-Studi sulla Pittura di Paesaggio Europea del Lazio


Sei in: - Home - Amministrazione - Comunicazioni - Il direttore generale ASL RMG Dott. Caroli rassicura i sindaci della Valle dell’Aniene rispetto al mantenimento del distretto sanitario G4 

Visualizza Mappa dell'Area Visualizza PDF Stampa la pagina

Il direttore generale ASL RMG Dott. Caroli rassicura i sindaci della Valle dell’Aniene rispetto al mantenimento del distretto sanitario G4

I sindaci della valle dell'Aniene hanno incontrato il 29 ottobre 2014 presso l'aula consiliare del comune  di Olevano Romano il direttore generale della ASLRMG dott. Giuseppe Caroli per manifestare le preoccupazioni del territorio rispetto ad un’eventuale ipotesi di smembramento del distretto sanitario g4, come si prevede nel decreto del commissario ad acta n. 259 del 06 agosto 2014 per quei distretti che non raggiungono i quaranta mila abitanti.

L’incontro convocato dal Sindaco Mampieri e dall’assessore Cianca in qualità di  capofila (Olevano Romano) del distretto sociosanitario g4 ha visto la partecipazione dei sindaci Pellicia (Subiaco), Troia (Arcinazzo Romano), Tozzi (Marano Equo), Alesi (Assessore Affile), Battisti (Roiate), Dionisi (Canterano), Latini (Cineto Romano), Proietti (Rocca Canterano), Caffari (Riofreddo), Nardoni (assessore Arsoli), Liberati (Camerata Nuova) e dei rappresentanti asl dott. Rapone e dott. Orlandi.

I sindaci hanno auspicato che il nuovo atto aziendale che verrà presentato nelle prossime settimane preveda il mantenimento del distretto sanitario g4 in un territorio montano che comprende ventidue comuni costituenti un’ampia fetta territoriale della città metropolitana.

Da parte dei cittadini della valle dell'aniene e degli amministratori che li rappresentano non è possibile accettare un’ulteriore ipotesi di riduzione dei servizi sanitari dopo la vicenda che ha visto il ridimensionamento dell'ospedale A. Angelucci. 

Il direttore generale della ASLRMG dott. Caroli ha rassicurato i sindaci circa il mantenimento del distretto g4 nell’atto aziendale che verrà presentato in regione.

I sindaci confortati dalle parole del dott. caroli hanno espresso soddisfazione per la  ragionevole condivisione che non può essere sempre il medesimo territorio a subire tagli ai servizi, che comportano una penalizzazione della qualità della vita dei  cittadini che in quei comuni risiedono.

si auspica che le istituzioni regionali tengano fede agli impegni presi per la garanzia dei servizi essenziali dei cittadini così come prevede la costituzione italiana, considerati i precedenti incontri e le rassicurazioni verbali ricevute dall’assessore alle politiche sociali Rita Visini e dal presidente della commissione politiche sociali e salute On. Rodolfo Lena.


Bookmark and Share


Amministrazione


Servizi Online


Uffici

Ufficio Affari Generali e Direzione Generale Ufficio Entare e Personale Ufficio Finanziario Ufficio Tecnico Informatico Ufficio Via Libera Ufficio Polizia Municipale

2009 - 2015 © Tutti i diritti riservati - Comune di Olevano Romano (RM) - | Guida alla Navigazione | Note Legali | Crediti | Informativa sui Cookies |